swaters

dagli 8 anni

descrizione

con Chiara Carrara, Patrizia Geneletti, Andrea Rodegher
scene Dalibor Kuzmanic
regia Stefano Mecca

Alien ed Ermione sono due amici sempre alla ricerca di avventure.
Entrano furtivamente in un edificio pensando di esplorare un luogo misterioso che nasconde un segreto.
Incontrano una sorta di soldato armato, simile ad un guerriero dei videogames, che li coinvolge nella sua missione: difendere l’acqua da tutti i nemici che l’attaccano e depurarla prima che venga immessa nella rete idrica della città.
Vengono arruolati e diventano Swaters, nome in codice dei guerrieri che combattono in difesa dell’acqua.
Scatta un allarme: l’acqua potabile è in pericolo, una sostanza tossica si è infiltrata nel processo di purificazione! Dev’essere decontaminata prima che entri nella rete idrica, minacciando la vita e la salute dell’intera città.
Gli Swaters entrano in azione!
Lo spettacolo vuole sensibilizzare gli spettatori sul valore dell’acqua come bene comune da salvaguardare, mettendo in risalto il fondamentale lavoro di coloro che depurano l’acqua per renderla potabile e fruibile per tutti.
L’attualità della questione e l’importanza dell’acqua come bene condiviso, ci impegnano ad affrontare il tema all’interno di un discorso più ampio sulla salvaguardia della natura, che può essere approfondito in laboratori teatrali all’interno della scuola.

Durata 60 minuti
Età consigliata 8-13 anni

info e prenotazioni: tel. 035 4243079