testata-logo-nuovo

La Cooperativa Il Teatro Prova nasce a Bergamo nel 1983 dalla volontà dell’attore e regista Umberto Verdoni e già dal 1984 viene riconosciuta dal Dipartimento dello Spettacolo del Ministero Beni e Attività Culturali.

Le attività della Compagnia si articolano in:

- produzione di spettacoli teatrali per un pubblico di bambini, famiglie, giovani e adulti, distribuiti a livello regionale e nazionale;

- formazione con la “Scuola per Attore” e i Corsi teatrali in sede, cui si aggiunge un’intensa programmazione di interventi di animazione nelle scuole e in diversi ambiti sociali: psichiatria, disabilità, pediatria, detenzione temporanea, R.S.A., tossicodipendenza;

- programmazione: dal 1987 Il Teatro Prova gestisce e organizza con le proprie risorse il Teatro San Giorgio, sede dell’attività artistica della Compagnia in cui, oltre all’organizzazione di rassegne per le scuole di ogni ordine e grado e per le famiglie, si tengono i laboratori di formazione. La Compagnia organizza stabilmente interventi teatrali anche in altri Teatri di Bergamo e provincia, su incarico delle Amministrazioni Locali (Teatro Sociale di Città Alta, Comune di Seriate, Comune di Ponte S. Pietro, Comune di Dalmine).

La presenza trentennale sul territorio fa di Teatro Prova un soggetto culturale di primo piano nella formazione, creazione e promozione del teatro in ogni ambito educativo, artistico e sociale.

Da dicembre 2009 il presidente è Andrea Rodegher e la direzione artistica è affidata a Stefano Mecca.

 

 TEATRO PROVA

Credenziali Riconoscimenti, Patrocini e collaborazioni:

 

Ministero dei Beni e delle Attività culturali – Dipartimento dello Spettacolo

Regione Lombardia – Cultura Identità Autonomia

Provincia di Bergamo:

  • Assessorato al Lavoro e alla Formazione Professionale

  • Assessorato alla Cultura Spettacolo e Istruzione

  • Assessorato ai Servizi Sociali

Comune di Bergamo:

  • Assessorato alla Cultura e allo Spettacolo e Turismo

  • Assessorato alla Pubblica Istruzione e Servizi all’ Infanzia

  • Assessorato ai Servizi Sociali

  • Assessorato al Tempo Libero e Politiche Giovanili

Comuni della Provincia

Università degli Studi di Bergamo (Facoltà di Scienze dell’Educazione)

ASL di Bergamo: Servizio Famiglia Servizio Disabili

Unicef – Sezione di Bergamo

Ufficio Scolastico Provinciale - CSA

Ospedali Riuniti di Bergamo – Sezione Pediatria

Casa Circondariale di Bergamo.

 Nel  2004 la Compagnia vince il Premio Nazionale “E.T.I. Stregagatto 2004 – Visioni d’Infanzia” con il progetto “La grande ricerca”( teatro e disabilità nelle scuole primarie di Bergamo) come “Miglior progetto formativo”.

Nel gennaio 2006 con il progetto “Mappe di pace”, comprendente una serie di laboratori nelle scuole e lo spettacolo “Storie di pace” la Compagnia è candidata la “Premio Pace 2006” istituito dalla Regione Lombardia.

Nel luglio 2008 con lo spettacolo “LA SCATOLA DELLE EMOZIONI” – in collaborazione con Raisat Yo Yo – Teatro Prova vince la 38ª ed. del Giffoni Festival – sezione Teatro Ragazzi “Il posto delle fiabe”.

Nel 2010 la Compagnia si qualifica al secondo posto nella graduatoria del Bando “Giovani Protagonisti”, indetto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù, con il progetto biennale Senza Gravità.

Nel 2014 Teatro Prova vince l’Avviso Pubblico di Regione Lombardia per la selezione di progetti/iniziative per la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico della Prima Guerra Mondiale in Lombardia con il progetto “GuerraFangoPace”.

Nel novembre 2015 la Compagnia è nel programma del Festival Small Size Visioni di futuro, visioni d’infanzia a Bologna, con la presentazione del nuovo spettacolo per la primissima infanzia “Duetto”.

Nell’ottobre 2015 “Duetto” è ospite di alcuni Festival Internazionali di Teatro per Ragazzi tra cui 100, 1.000, 10.000 STORIES a Bucarest e del Festival Internazionale Segni d’infanzia a Mantova. Lo spettacolo è stato selezionato inoltre dal Festival Internazionale di Iasi (Romania) che si terrà a ottobre 2016.

Nell’ottobre 2015 lo spettacolo “Mondo di Silenzio” è ospite al 34° Festival Nazionale per Ragazzi di Padova e si classifica al terzo posto tra i candidati al Premio Rosa d’Oro.

 

to Top